Come evitare le allergie



Per prevenire l'allergia, è necessario sapere che cosa causa l'allergia. Ci sono diversi tipi di allergeni, qui ci sono i più comuni allergeni.

Allergeni comuni

Polline di alberi, erbe e erbacce. Allergie che si verificano in primavera (fine aprile e maggio) sono spesso causa di polline albero. Allergie che si verificano in estate (fine maggio a metà luglio) sono spesso causa di erba e polline dell'erba. Allergie che si verificano in autunno (fine agosto alla prima gelata) sono spesso causa di ambrosia.

Mold. La muffa è comune per l'acqua tende a raccogliere, come tende da doccia, infissi e in scantinati umidi. Si può trovare anche in tronchi marci, fieno, pacciamatura, commerciale muschio di torba, pali compost e foglia figliata. Questa allergia è di solito peggio durante il tempo umido e piovoso.

Peli di animali. Proteine ​​che si trovano nella pelle, saliva e urina di animali pelosi come gatti e cani sono allergeni. Si può essere esposti a pelo durante la manipolazione di un animale o da polvere di casa contenente peli.

Polvere. Molti allergeni tra cui acari della polvere si trovano nella polvere. Gli acari sono animali microscopici che si trovano in biancheria da letto, materassi, tappeti e mobili imbottiti. Vivono sulle cellule morte della pelle e altre cose che si trovano in polvere di casa.

Evitando questi allergeni può ridurre la probabilità di avere un'allergia. Ecco alcuni consigli per voi per evitare questi allergeni.

Evitare Allergeni:
Pollini. Fare il bagno o la doccia prima di dormire per lavare pollini e altri allergeni tra i capelli e la pelle. Evitare di andare fuori, soprattutto in giornate secche e ventose. Tenere porte e finestre chiuse e di utilizzare l'aria condizionata a casa e in macchina.

Mold. È possibile ridurre la quantità di muffa in casa, eliminando piante da appartamento e da frequente pulizia doccia tende finestre del bagno, pareti umide, aree di carie del legno e bidoni della spazzatura coperto. Usare una miscela di acqua e candeggina per uccidere la muffa. Aprire porte e finestre e tifosi utilizzare per aumentare il movimento dell'aria e aiutano a prevenire la muffa.

Non bagni tappeti o altri umidi e muffa con vernice al posto di carta da parati. Ridurre l'umidità nella vostra casa al 50% o meno può anche aiutare. È possibile controllare la qualità dell'aria nella vostra casa utilizzando un deumidificatore, mantenendo la temperatura impostata a 70 gradi, e pulire o sostituire i filtri di piccole particelle nel sistema d'aria centrale.

Peli di animali domestici. Se le vostre allergie sono gravi, può essere necessario per dare i vostri animali domestici o almeno tenerli fuori. Peli di gatto o cane spesso raccoglie in polvere di casa e prende 4 settimane o più di morire.

Tuttavia, ci sono modi per ridurre la quantità di peli di animali domestici in casa. Senza uso di letti allergene resistente esistente, fare il bagno il vostro animale domestico di frequente, e l'utilizzo di un filtro dell'aria può contribuire a ridurre i peli di animali domestici. Consultare il proprio veterinario per altri modi per ridurre i peli di animali domestici in casa.

La polvere e acari della polvere. Per ridurre gli acari della polvere in casa, togliere tende, cuscini in piuma, mobili imbottiti, trapunte non lavabili e peluche. Sostituire la moquette con linoleum o legno. Pavimenti lucidi sono migliori. Pulire il pavimento spesso con un panno umido e strofinare con un panno umido. Vacuum regolarmente con una macchina che ha un filtro aria ad alta efficienza. Aspirare mobili imbottiti e tende così come i pavimenti. Installare un filtro dell'aria con un particolato ad alta efficienza o filtro elettrostatico. Lavare tappeti e tappezzeria con detergenti speciali, come benzile benzoato o spruzzo acido tannico. Lavare tutte le lenzuola in acqua calda (hot 130F) ogni 7-10 giorni. Non usare rilievi del materasso. Coprire materassi e cuscini con coperture in plastica. Abbassare l'umidità nella vostra casa.

La sicurezza di questi dipende da quello che sappiamo di questo tipo di malattia. Basta essere attenti e avvicinare un esperto, se non sai cosa fare.

Medicina alternativa 27-10-2015 - 0 Commenti
No comments

Leave a Reply

Security code