Istoplasmosi in Cani - sintomi e trattamento



Istoplasmosi nei cani è una malattia non contagiosa che è causata dal fungo Histoplasma capsulatum. L'organismo cresce nel terreno particolarmente in condizioni di umidità e di umidità. E 'ricco di materia organica, come il pipistrello e gli escrementi di uccelli sono ricchi di azoto.

Diversi fattori predispongono che sono stati associati ad una aumentata incidenza di istoplasmosi in cani. Cani giovani sono più a rischio di contrarre la malattia. Le razze di cani che sono inclini a sviluppare l'istoplasmosi includere Brittanys, Puntatori e Weimaraners.



Istoplasmosi è acquisita da inalazione di spore nell'aria. L'agenzia si trova nei polmoni di moltiplicarsi e diffondersi ad altri organi attraverso il sistema circolatorio. A parte i cani, l'infezione può colpire anche i gatti e gli esseri umani. Come i cani, i gatti e gli esseri umani acquisiscono l'infezione attraverso l'inalazione di spore e non attraverso il contatto diretto degli animali infetti.

La maggior parte dei cani con istoplasmosi soffrono di malattia subclinica, allora non c'erano manifestazioni cliniche. In casi gravi, che si verificano sintomi dipende dal sistema di organi/s che ha battuto. Istoplasmosi nei cani spesso colpisce le vie respiratorie e digestive. In alcuni casi, può causare un'infezione sistemica quando l'agente eziologico è ampiamente distribuito nei sistemi corpo del cane.

Le manifestazioni cliniche più comuni includono malessere accompagnato da una mancanza di appetito e perdita di peso. Gli sforzi e la diarrea sono anche comuni. Histoplasma infezione nei polmoni si manifesta con tosse e polmonare anormale acustico indica difficoltà di respirazione. I linfonodi di un cane può essere estesa e le membrane mucose della bocca e altre parti del corpo appare pallido. Ci possono essere anche zoppia e febbre. Se l'infezione è diffuso al fegato, ittero possono avere i tessuti del corpo sembra avere una tinta giallastra. La milza e il fegato può apparire anche allargata.

Insieme con campioni clinici, una diagnosi corretta è ottenuta effettuando vari test diagnostici per rilevare la presenza di Histoplasma capsulatum e valutare l'effetto della infezione nel corpo. Il veterinario può raccomandare una delle seguenti prove a sostegno della diagnosi iniziale, emocromo, profilo chimica, analisi delle urine, radiografie, aspirazione, esame della vista, biopsia, sierologia e culture fungine.

Il trattamento di scelta per istoplasmosi nei cani comprende l'uso a lungo termine di itraconazolo antimicotico orale o fluconazolo. Alcune infezioni respiratorie associate Istoplasmosi non può richiedere un trattamento, perché l'animale è in grado di eliminare l'infezione da solo. Il trattamento è di solito di successo se fatta la diagnosi precoce della malattia prima che il cane si è sviluppato gravi complicazioni.

Non esiste un vaccino in grado di proteggere il vostro cane contro istoplasmosi. Il modo migliore per proteggere il vostro cane è quello di evitare il roaming nelle zone in cui è noto che i funghi sono presenti. Luoghi popolazioni di volatili, uccelli e pipistrelli presenti dovrebbe anche essere evitata

Animali 27-02-2015 - 0 Commenti
No comments

Leave a Reply

Security code