Gli alimenti che non si dovrebbe mai dare il vostro cane



Quando si tratta di alimentazione del vostro cane, che, fondamentalmente, sono due opzioni.

1. La scelta di centinaia di marche di cibo per cani e tratta sul mercato.



2. Utilizzo di ingredienti trovati in cucina per soddisfare il cibo per cani fatto in casa.

Ognuno ha i suoi pro e contro, ma una cosa è certa: è necessario prestare più attenzione quando si effettua il proprio cibo per il vostro cane. Si può solo aprire una scatoletta di tonno, calore e alimentare il vostro cane tonno in scatola non ci sono nutrienti essenziali contenuti nel cibo per cani commerciale.

Ma ancora più importante, in modo da cibo per cani fatto in casa deve essere a conoscenza degli alimenti che non dovrebbe nutrire il vostro cane con.

Qui ci sono alcuni alimenti che non si dovrebbe mai dare il vostro cane come un dono o un pasto

Avocado

Avocado contengono Persin, che è innocuo per l'uomo che non soffrono di allergie a loro, ma fatali per i cani in grandi quantità. Giardinieri crescono frutteti di avocado togliere dal vostro cane. Persin è presente nei semi, foglie e gambo della pianta.

Alcool

Vini, liquori, birra e bevande o cibi contenenti alcool sono sicuramente un no-no per i cani, non importa quanto sia allettante vederli stordito dall'alcol. Alcol ha sostanzialmente lo stesso effetto sul cervello e il fegato del cane come esseri umani, tuttavia, hanno un effetto veloce. Il consumo di alcol da cani causare diarrea, vomito, problemi con il sistema nervoso, che possono esacerbare i problemi esistenti, come il DM in cani, problemi respiratori, tra gli altri.

Aglio e cipolla

In ogni caso, se essiccato, cotto, crudo o in polvere, aglio e cipolla in grado di distruggere i globuli rossi nel sangue di un cane, causando anemia.

Ciò può causare debolezza, perdita di appetito, mancanza di respiro, vomito, e la mancanza di lucentezza, solo per citarne alcuni. Si può dare l'aglio e la cipolla cane in piccole quantità, ma mai in grandi quantità.

Tutto ciò con la caffeina come il caffè, tè o soda

Consumo di caffeina nei cani può portare ad avvelenamento, e purtroppo, una volta che il problema inizia, non è un rimedio per questo.

I sintomi di intossicazione da caffeina possono includere agitazione, palpitazioni cardiache, convulsioni, respirazione rapida, e sanguinante alla bocca. La caffeina è presente anche in bibite, cacao, cioccolato, bevande energetiche come la Red Bull, alcuni antidolorifici e farmaci per il raffreddore e l'influenza.

Per i cani che hanno problemi di là, come DM nei cani, anche piccole dosi di caffeina può essere fatale.

Cioccolato

Maggior parte dei proprietari di cani già sanno che il cioccolato è velenoso per i cani. L'agente tossico nel cioccolato è chiamato teobromina, in tutti i tipi di cioccolato, latte o bianco pure. Il più letale è la varietà scura di cioccolato, amaro cioccolato fondente e cioccolato pacciamatura. Il vostro cane può avere sete diarrea e vomito eccessivo dopo aver mangiato cioccolato.

Animali 24-06-2015 - 0 Commenti
No comments

Leave a Reply

Security code